Inaugurazione di “Casa dei Venti – un centro senza centro-“

dal sito di Laboratorio 53

Casa dei venti.jpg

Luogo di incontro, scambio, conoscenza e condivisione, creatività e solidarietà, in cui si riceve e si dà. Quando la propria casa è lontana, il sentimento di familiarità è una continua ricerca: ricerca di libertà e protezione nello stesso tempo. Avvertiamo il bisogno di vento, di qualcosa che arriva e va, che ti attraversa e ti cambia, di lasciarsi travolgere o accarezzare. I venti sono le persone che attraversano la casa, che entrano dalla finestra o dalla porta, che stanno per un po’ di tempo mescolandosi con gli altri e poi volano verso altri confini, terre, orizzonti.

Venerdì 18 Marzo, durante l’evento verrà presentato il rapporto di Coda 

Continue reading

Advertisements